Via Circonvallazione, 6
20090 Segrate
Milano

02.21.34.069

valutazione ambiente domestico per l'anziano a rischio caduta

La caduta della persona anziana è un evento che pur non essendo prevedibile a priori, almeno dal punto di vista fisiologico, lo è in gran parte dal punto di vista ambientale.

Un'eventualità pericolosa e da non trascurare, perché le conseguenze della caduta di una persona anziana sono spesso molto gravi.

Qualche dato?

- Le persone con età superiore ai 65 anni subiscono infortuni a seguito di una caduta accidentale.

- Quasi il 30% di questi, cade almeno una volta all'anno.

- Nel 5% dei casi di caduta, avviene una frattura.

Le cadute avvengono nel 60% dei casi, in ambiente domestico. E le conseguenze sono spesso problematiche. Dal punto di vista psicologico in primis, perché la persona anziana perde fiducia in sé stessa e si svaluta delle sue capacità motorie, entrando in un circolo vizioso pericoloso. Dal punto di vista fisico, invece, vi è il trauma, che ha esiti spesso drammatici. Le fratture ossee interessano per il 95% dei casi, il femore. Metà dei pazienti che hanno subito la frattura del femore a seguito di una caduta, non camminerà piu'. E una quota importante di questi, muore entro i sei mesi.

Ctf Segrate valuta proprio, oltre alla condizione di salute generale del soggetto anziano, l'ambiente domestico nel quale egli vive e dove - ormai è risaputo - piu' frequentemente avvengono gli incidenti che causano le cadute. La valutazione dell'ambiente è una operazione delicata e importante e deve essere fatta da personale particolarmente preparato, che è in grado di indicare gli ambienti, come il bagno o la cucina, gli ausili, come lastampella o il deambulatore, le superfici, come i pavimenti o i muri, che possono essere pericolosi per la persona anziana, prevenendo cosi' il rischio di cadute.

 

Back to top
Questo sito utilizza i cookies. L'uso dei cookies ti assicura una migliore fruizione dei contenuti e una migliore esperienza. Prima di proseguire con la navigazione, ti invito a leggere l'informativa estesa in materia di cookies, ed esprimere - dopo averla letta - il tuo consenso o meno alla prosecuzione della navigazione. La chiusura di questo banner implica l’accettazione ed il consenso alla navigazione con i nostri cookies, anche di profilazione.